Treccia a spina di pesce: come farla e a chi sta bene

Conosciuta anche con il nome di “spina di grano” e “lisca di pesce”, la treccia a spina di pesce è un’acconciatura che puoi realizzare da sola e che ti darà sempre quel look speciale e ricercato.

Come fare la treccia a spina di pesce

Realizzare una treccia a lisca di pesce non è particolarmente difficile. Pochi semplici passaggi ripetitivi ti permetteranno di esibire un’acconciatura speciale. Per iniziare pettina i capelli ed assicurati di aver eliminato tutti i nodi. Raccoglili poi in una coda, che potrà essere alta, bassa oppure laterale.

Dopo aver diviso la coda in due parti inizia con il prelevare una piccola ciocca di capelli da far passare poi sopra a quella più grande fino a raggiungere la ciocca di sinistra. Fai la stessa cosa con la ciocca di sinistra e procedi alternando fino a coprire tutta la lunghezza. Quando avrai terminato potrai fermare il tutto con un simpatico elastico.

Treccia a lisca di pesce: un look sempre perfetto

In estate, quando il caldo rende insopportabili le chiome lunghe sciolte, oppure in ogni occasione in cui vuoi apparire ben curata, una treccia a lisca di pesce è senza dubbio la soluzione ideale. Perfetta per raccogliere le chiome più corpose, può risultare la soluzione ideale per tutte.

La sua semplice bellezza ha contribuito a renderla una delle acconciature preferite anche per le giovani spose, che optano per i capelli raccolti in una treccia a spina di pesce anche per il giorno più importante della loro vita. Per un risultato ottimale sarebbe meglio eseguirla sui capelli lavati il giorno prima, quando si presentano puliti ma non troppo scivolosi. Se invece vuoi farla subito dopo la doccia potrai applicare sulla chioma uno spray texturizzante.

Di lunghezza diversa, centrale o laterale, la treccia a spiga di grano diventerà una delle tue acconciature preferite da sfoggiare ogni giorno.

E tu? Sai fare la treccia a spina di pesce? Ti piace oppure no? Dimmelo in un commento!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.