Ottobre 2017: mese per la prevenzione del tumore al seno

Trattandosi di un argomento molto importante, non farò tanti giri di parole: così come il titolo lo anticipa, ottobre, anche per il 2017, sarà il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno. Forse lo sapevi già o forse no, ma in entrambi i casi l’importante è sapere che c’è questa opportunità e su cui tutti, donne o uomini allo stesso modo, dobbiamo essere informati ed informare. Iniziamo a farlo da subito!

Prima parola d’ordine: CONSAPEVOLEZZA

Non voglio cominciare fornendo numeri e dati, come molti fanno quando si parla di questo argomento, perché che vengano colpite più o meno nuove persone non credo faccia la differenza, la notizia ci produrrebbe comunque lo stesso effetto, lasciandoci senza parole e con una profonda tristezza nell’animo.

L’unica cosa forse davvero essenziale è dire la realtà dei fatti: il tumore purtroppo è una patologia sempre più diffusa, sia tra gli uomini che tra le donne, e tra le forme che più colpiscono il sesso femminile, è proprio il tumore al seno quello più frequente.

Perché dico questo? Per mettere in evidenza un concetto importante, anche se per nulla piacevole: il cancro al seno, così come le altre tipologie, purtroppo sì è un’amara verità, non si può negare, e già solo a sentirne il nome, quasi tutti noi, me compreso, proviamo un forte disagio e cerchiamo di evitare l’argomento.

E’ una reazione più che comprensibile, ma è proprio qui invece che dobbiamo trovare la forza e il coraggio di far venire alla luce la questione, di non tenerla nell’ombra, perché più si evita di parlare di una cosa e più finirà per passare inosservata e quindi non considerata. E se fosse quest’ultimo fatto a verificarsi, sarebbe il più grande sbaglio che potremmo fare, dal momento che il nostro “nemico” è proprio questo ciò che vuole, renderci ciechi della sua esistenza e fare perdere le sue tracce nei nostri silenzi, mentre lui colpisce indisturbato sempre più persone ogni giorno.

Solo affrontando la questione e prendendo consapevolezza che la malattia è una realtà, anche se dura, si potrà aumentare la sensibilizzazione al problema e l’interesse delle donne a salvaguardare la propria salute, perché una cosa è sicura: grazie alla prevenzione il cancro al seno, nella maggior parte dei casi, si può combattere e sconfiggere!

Passa alla prossima pagina per saperne di più.

2 Comments on “Ottobre 2017: mese per la prevenzione del tumore al seno”

  1. Grazie a te Rossana per quello che hai detto. Sono proprio questi gli argomenti che dovrebbero essere sempre al centro dell’attenzione, anche se purtroppo la maggior parte delle volte molta gente si interessa ad altri più banali. L’importante comunque è che ci sia sempre almeno qualcuno che ne parli e qualcuno che ascolti, proprio come hai fatto tu! Brava che hai già prenotato la visita!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.