Mascara per sopracciglia: a cosa serve? Come si usa? Ecco tutte le risposte!

Hai mai sentito parlare del mascara per sopracciglia? In questo articolo ti spiegherò a cosa serve, come si usa e quale scegliere in base alle tue esigenze. Scopri con me tutti i segreti di questo alleato di bellezza e scommetto che non riuscirai più a farne a meno!

A cosa serve il mascara per sopracciglia?

Le sopracciglia in questi ultimi anni hanno attirato sempre di più attenzioni diventando un elemento imprescindibile per la buona riuscita del make up. I prodotti per la cura di questa zona del viso sono davvero molti: matite, cere, ombretti, illuminati e, soprattutto, mascara.

Esistono diversi tipi di mascara per sopracciglia, con varie funzioni. Uno dei più comuni è quello colorato che consente di riempire eventuali spazi vuoti, infoltire l’arcata, definirla e disciplinarla. Vengono venduti in diverse tonalità per adattarsi ai vari colori di capelli: castano chiaro, castano, ruggine per le rosse e bruno/nero per le ragazze più scure.

Sono dotati di speciali scovolini che consentono di stendere il colore senza grumi pettinando contemporaneamente l’arcata per un aspetto ordinato e curato.

Mascara per sopracciglia trasparente: a cosa serve?

Esistono anche mascara per sopracciglia trasparenti il cui compito è quello di fissare il make up fatto con cere, ombretti o altri prodotti, in modo da massimizzarne la durata. Molti hanno una formula in gel, per evitare al massimo le sbavature.

Oltre che per fissare il trucco, puoi utilizzarlo per dare la forma e mantenere in ordine l’arcata senza dover utilizzare quello colorato, soprattutto se non hai spazi da riempire e le tue sopracciglia sono già naturalmente folte.

Alcuni mascara trasparenti sono anche curativi: si utilizzano mattina e sera in casi di sopracciglia rade, deboli e troppo sottili. Contengono sostanze nutrienti, elasticizzanti, rinforzanti e costituiscono un vero e proprio trattamento da utilizzare con costanza per almeno un paio di mesi.

Mascara per sopracciglia: come si usa?

Il mascara per sopracciglia si utilizza come un comune mascara, con l’unica differenza che questo prodotto NON è adatto all’utilizzo sulle ciglia degli occhi.

Lo scovolino va impregnato con una piccola quantità di prodotto e passato sull’arcata per andare a riempire spazi vuoti e intensificare il colore naturale. Le sopracciglia vanno “pettinate” in base alla forma che vuoi dare.

Se porti le classiche sopracciglia ad ala di gabbiano, devi pettinare verso l’alto le ciglia che si trovano più vicino all’attaccatura degli occhi e verso destra o sinistra quelle centrali e verso il basso le terminali.

Il mio consiglio è sempre quello di non stravolgere troppo la tua naturale forma e di non utilizzare un colore troppo in contrasto con quello dei tuoi capelli. Inoltre non infoltirle o non assottigliarle eccessivamente: cerca sempre di assecondare la loro crescita naturale.

Tu utilizzi il mascara per sopracciglia o preferisci la matita? Lasciami un commento e parliamone insieme!

2 Comments on “Mascara per sopracciglia: a cosa serve? Come si usa? Ecco tutte le risposte!”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.