Cosmetici eco sostenibili: come riconoscerli?

In genere, prima di comprare un cosmetico, è sempre bene dare un’occhiata all’etichetta per verificarne la composizione, la provenienza, la scadenza e, per le più eco-friendly, se ci sono dei riferimenti ecologici. In quest’articolo cercherò proprio di spiegarti come riconoscere i cosmetici eco sostenibili, così da essere certa di acquistare solo i prodotti più naturali e indicati per la tua pelle.

Prodotti chimici ed eco sostenibili: capiamo le differenze

Quando acquisti un cosmetico, non di rado capita di intravedere la dicitura 100% naturale. Poi, però, ti accorgi che nell’etichetta compare una serie di nomenclature che ben poco ha a che fare con la cosmesi green. O almeno è quello che sembra. In realtà solo pochissimi prodotti – come gli oli per il corpo – possono realmente essere formulati al 100% con ingredienti completamente vegetali.

La maggior parte dei cosmetici naturali sono infatti costituiti di miscele complesse di materie prime vegetali, frutto di una modificazione chimica o fisica. Come si fa quindi a distinguere un cosmetico bio?

]I principi della cosmesi naturali: breve vademecum

In materia di produzioni cosmetiche naturali, le normative europee ammettono la presenza di una serie d’ingredienti. Questi sono:

1) Sostanze natural-identiche, ovvero ottenute attraverso metodi di trasformazione poco complessi;
2) Ingredienti naturali estratti da sostanze di provenienza vegetale e inorganica;
3) Miscele ottenute da ingredienti naturali e lavorate attraverso procedure di estrazione fisica;
4) Sostanze natural-simili, ovvero di origine naturale ma modificate con processi chimici che non producono contaminanti tossici e scarti

Infine, un ultimo suggerimento utile per verificare se i cosmetici che hai acquistato sono veramente eco sostenibili, ti ricordo che l’ICEA (l’Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale) mette a disposizione dei consumatori un database di ricerca in cui è possibile ottenere delle informazioni dettagliate sull’azienda produttrice del cosmetico. In questo modo, potrai assicurarti con un buon margine di certezza che quel cosmetico che ami tanto sia davvero bio e assolutamente naturale.

Spero con questa breve guida di averti dato qualche indicazione in più su come riconoscere i cosmetici eco-sostenibili in modo da essere sicura che il prodotto che vuoi acquistare sia il più naturale possibile. E ora a te la parola: tu presti attenzione a questo elemento? Controlli bene l’etichetta o no? Lasciami un commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.