Come applicare l’ombretto in crema: ecco 6 consigli utili!

Quando usciamo di casa, noi amanti del make up desideriamo avere un trucco occhi perfetto e duraturo.
L’ombretto in crema spesso desta preoccupazioni per la sua consistenza “scivolosa”; abbiamo paura che sbavi e crei sgradevoli macchie. Ecco perchè oggi voglio darvi 6 consigli utili per applicarlo correttamente.

Perchè usare l’ombretto in crema

Gli ombretti in crema offrono texture molto leggere e piacevoli sulla pelle. Si sfumano più facilmente rispetto alle polveri e permettono di realizzare look diversi, da un trucco molto leggero e naturale allo smokey eye. D’estate sono gli ideali perchè non appesantiscono e non seccano, rispetto ai classici ombretti in polvere. In più, offrono una brillantezza e una luminosità superiori agli altri prodotti per occhi (a parte, ovviamente, le formule mat).

Come applicare l’ombretto in crema: i 6 consigli utili!

1)Prima dell’applicazione, stendete il primer e un velo di cipria sulle palpebre. Se applicate l’ombretto in crema da solo, tenderà a sbiadirsi e vi ritroverete antiestetici accumuli di prodotto sulle pieghe. Questo problema è comune, specialmente, a chi ha la pelle grassa. Se non possedete un primer, va benissimo il correttore o il fondotinta, ma non dimenticatevi la cipria!

2) Stendete poco prodotto alla volta: facilita le sfumature e permette una migliore modulazione della coprenza.

3) Potete usare le dita al posto dei pennelli. Per creare particolari effetti, come ad esempio l’eyeliner, però, sono necessari gli appositi strumenti.

4) Per una maggiore tenuta, applica un velo di ombretto in polvere dello stesso colore, o molto simile all’ombretto in crema. Il vostro make up occhi durerà tutta la giornata!

5) Le formule cremose sono perfette se hai la pelle secca! Anzi, in questo caso, dovresti prediligerle in quanto, come scritto sopra, non seccano la cute come le polveri.

6) In commercio esistono anche i matitoni e altre formule a lunga durata. Questi prodotti, normalmente, tengono per ore senza l’ausilio di primer e polveri.
Se non conoscete bene il prodotto o dovete stare molto tempo fuori casa, comunque, è consigliabile seguire il punto 1 o il punto 4.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi i miei consigli per scegliere il colore adatto a te! 

Buon make up a tutte!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.