Cetearyl alcohol Inci Cosmetici: cos’è, a cosa serve, proprietà

Cetearyl alcohol nell’INCI dei propri cosmetici? Essendo un ingrediente abbastanza comune, a molte di voi. Ma a cosa serve? Quali sono le sue proprietà? Fa male ed è da evitare oppure possiamo stare tranquille? Scopriamolo in questo articolo!

Cetearyl alcohol nell’INCI cos’è?

Il Cetearyl alcohol, detto anche Cetostearyl alcohol, Cetylstearyl alcohol o alcol Cetilstearilico è una miscela di Cetyl AlcoholStearyl Alcohol, due alcoli grassi. La sua forma originaria è di granuli bianchi simili alla cera.

L’acido Cetilstearilico è usato in cosmetica per la sua funzione di emulsionante, tensioattivo ed emolliente. Può essere usato nelle emulsioni O/A (olio in acqua), A/O (acqua in olio) e nei composti anidri. La sua percentuale nelle formule dei prodotti varia dall’1% al 5% a seconda della loro viscosità.

Contengono Cetearyl alcohol molte creme fluide per il corpo, creme viso, shampoo, prodotti per lo styling e quasi tutti i balsami e maschere per capelli. Il Cetylstearyl alcohol non risulta essere tossico né cancerogeno. Sebbene si tratti di un alcool non è particolarmente aggressivo per la pelle e non provoca quasi mai reazioni allergiche. Tuttavia, potrebbero esserci dei fenomeni di intolleranza e sensibilizzazione dopo un uso prolungato. Il Cetearyl alcohol trova un uso esclusivamente topico.

Se vuoi imparare a “decifrare” gli INCI cosmetici, ti consiglio di dare un’occhiata anche a questi altri articoli:

Buon proseguimento di lettura!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.